Vediamo quali sono i test di personalità più affidabili e utili oggi.

Test della personalità

In psicologia esistono molti test della personalità. I test di personalità più utilizzati nella pratica clinica sono:

  • Il Big Five Questionnaire
  • Il test di Rorschach (o delle macchie d’inchiostro)
  • Il test di appercezione tematica (T.A.T.)
  • Il Millon Multiphasic Personality Inventory
  • La Shedler Westen Assessment Procedure

Questi test psicologici danno informazioni molto dettagliate e preziose sulla personalità e il carattere di un individuo. Alcuni di questi (come il Big Five ad esempio) sono in forma di quiz e misurano gli stili di personalità su diverse dimensioni, o “tratti”. Altri test invece sono più “narrativi”. Nel test di Rorschach, ad esempio, la persona deve raccontare cosa vede nelle macchie d’inchiostro, seguendo le istruzioni dello psicodiagnosta. Test di personalità come la SWAP infine, sono compilati solo dal clinico dopo aver svolto alcuni colloqui con il paziente.

I 5 test psicologici citati in precedenza sono molto utili anche per diagnosticare disturbi di personalità, come il disturbo borderline o narcisistico.

Quale consulenza fa per te? Prova il test

Test delle 16 personalità 

Un test che ha ricevuto molte attenzioni online è il Test 16 personalità, conosciuto anche come MBTI test o test di Myers-Briggs. Il questionario di Meyer e Briggs si basa su alcune teorie dello psicanalista Carl Gustav Jung, uno dei primi e più famosi allievi di Freud.

Il test afferma che, sulla base di 93 domande, può raggruppare tutte le persone del mondo in 16 diversi “tipi” distinti e, così facendo, fungere da “potente quadro per costruire relazioni migliori, guidare un cambiamento positivo, sfruttare l’innovazione e raggiungere l’eccellenza”. La maggior parte dei fedeli lo considera principalmente uno strumento per capire che direzione prendere a livello professionale.

Nonostante la sua popolarità, però, il Test 16 Personalità non è mai stato validato in modo scientifico e non presenta alcuna evidenza della sua efficacia.

Insomma, il test delle 16 personalità è un questionario tutt’altro che affidabile e non dovrebbe essere usato per prendere decisioni importanti della propria vita.

Se si ha voglia di scoprire qualcosa di sé attraverso un test psicologico, è meglio affidarsi a un professionista con le competenze adatte a formulare una valutazione diagnostica.

Potrebbe interessarti: “Non ce la faccio più!” – Quando e come cambiare lavoro

Che cos’è la personalità

La personalità è un insieme di tratti di carattere che distinguono una persona da tutte le altre. Ognuno di noi ha una personalità diversa dalle altre persone. Questi tratti possono essere stabili nel tempo (per esempio, l’intelligenza, l’età, il sesso) o variabili (per esempio, l’umore, l’energia, l’atteggiamento). La personalità influenza la nostra vita in tutti i suoi aspetti, dalla scelta della professione alla forma di relazione che stabiliamo con gli altri.

Test della personalità difficile

Molte persone si chiedono se hanno una personalità difficile. Di per sé, ognuno di noi ha alcuni lati del carattere più spigolosi e meno facili da gestire, ma non per questo possiamo definire la personalità di qualcuno come “difficile”. Allo stesso modo, non esiste un test della personalità difficile. Il Big Five Questionnaire però può essere d’aiuto nel capire quali lati di sé migliorare.

Come fare una valutazione della personalità e del carattere

Per eseguire una valutazione completa della personalità e del carattere, la procedura migliore è quella di mettersi d’accordo con uno psicologo e spiegare quali sono le proprie esigenze. Si può chiedere una valutazione della personalità per tanti motivi. Tra le motivazioni più comuni per cui le persone chiedono una valutazione del carattere troviamo:

Test per capire che lavoro fare

I test più efficaci per capire che lavoro fare sono:

  1. Self Directed Search di Holland (report + restituzione 60€, solo report 30€)
  2. Big Five Questionnaire (report + restituzione 200€, solo report 120€)
  3. Career Interest Profile (report + restituzione 60€, solo report 30€)

Quest’ultimo non è un vero e proprio test, quanto piuttosto una raccolta di informazioni sulla storia della persona e sulle sue preferenze lavorative, che può essere sfruttato per avere un’idea di quello che è il proprio scopo di vita.

Vuoi fare un assessment di personalità per capire che lavoro fare o per fare chiarezza dentro di te?

Self Directed Search

La Self Directed Search (SDS) di John Holland è un test usato spesso dai consulenti di carriera. Questo test restituisce un profilo attitudinale della persona in base a interessi e desideri dichiarati. In particolare, ogni risultato indica dove la persona si colloca tra 6 dimensioni il cui acronimo è RIASEC:

  • Realistica 
  • Investigativa
  • Artistica
  • Sociale
  • Imprenditoriale (in inglese “Enterprising”) 
  • Concreta

In base a ognuna delle 6 dimensioni, il test fornisce una lista di possibili professioni e indicazioni su come sfruttare al meglio le proprie attitudini.

Il report in pdf fornito da questo test permette di scoprire per che cosa si è più portati a livello professionale e aiuta a prendere una decisione informata sulla propria carriera.

Uno raffigurazione dello schema RAIASEC

Big Five Questionnaire Test

Il Big Five Questionnaire-2 fornisce una valutazione della personalità articolata in cinque dimensioni (i cosiddetti “Big Five”), ampiamente confermate nel tempo da diverse ricerche accademiche.

Basato sul modello dei Big Five dei ricercatori McRae e Costa, il Big Five Questionnaire permette di individuare cinque dimensioni fondamentali per la descrizione e la valutazione della personalità. Queste dimensioni sono:

  1. Energia – E: inerente ad un orientamento fiducioso ed entusiasta verso le circostanze della vita;
  2. Amicalità – A: include caratteristiche come l’altruismo, il prendersi cura e l’offrire supporto emotivo;
  3. Coscienziosità – C: si riferisce a caratteristiche come la precisione, l’accuratezza, l’affidabilità, la responsabilità, la volontà di avere successo e la perseveranza;
  4. Stabilità emotiva – S: comprende una varietà di caratteri collegati all’ansietà e alla presenza di problemi di tipo emotivo;
  5. Apertura mentale – M: fa riferimento all’apertura alle idee nuove, ai valori degli altri e ai propri sentimenti.

Le dimensioni e sottodimensioni del Big Five Questionnaire

Big five test, per cosa si utilizza

Il Big Five Questionnaire si utilizza per questi scopi principali:

  • capire le proprie vere potenzialità
  • individuare aree di miglioramento e crescita personale
  • test di orientamento professionale
  • migliorare le proprie relazioni
  • valutare le attitudini alla leadership

Il Big Five è un test molto utile per capire che lavoro fare o valutare possibili evoluzioni di carriera. Il report del questionario infatti restituisce suggerimenti utili per capire cosa fare “da grande”.

Qui sotto puoi trovare un esempio di report per capire come funziona.

Quanto costa 

La valutazione della personalità tramite Big Five Questionnaire ha un costo diverso a seconda del professionista. Nel mio caso il prezzo di un assessment di questo tipo, che include un report in PDF e una restituzione tramite colloquio è di 200€. I risultati del test in PDF ma senza restituzione in colloquio invece costa 120€.

Svolgere un test di personalità è un investimento sul proprio futuro, perché permette di capire meglio sé stessi, fare chiarezza e capire quali obiettivi raggiungere. I test di personalità contengono numerose indicazioni pratiche e hanno un’alta attendibilità scientifica, quindi sono ottimi strumenti per la crescita personale.

Se vuoi provare un test di personalità, contattami tramite il modulo qui sotto. Troveremo insieme il miglior test per te in relazione agli obiettivi che hai per il tuo futuro.

-Leggi anche: Come farsi trovare su LinkedIn

Leggi qualcos’altro

Rispondi